Le 5 industrie in più rapida crescita del prossimo decennio

Oggi, l’economia degli Stati Uniti sembra molto diversa da centinaia di anni fa. Mentre le scorte ferroviarie dominavano nel 19 ° secolo, le industrie all’interno della tecnologia e dell’assistenza sanitaria sono cresciute notevolmente negli ultimi anni. Man mano che le dinamiche continuano a cambiare, quali saranno le industrie in più rapida crescita del futuro? In questa infografica di New York Life Investments, scopriamo i settori che si prevede vedranno i tassi di crescita più veloci nel prossimo decennio.

Overshoot Day 2021: ecco i dati

Ogni anno la nostra specie consuma più risorse di quante la nostra Terra riesce a metterci a disposizione. L’Overshoot Day è proprio il giorno nel quale l’umanità ha esaurito di fatto le risorse dell’anno, creando un debito energetico che danneggia il nostro eco-sistema.

B20, il 60% del Pil mondiale sarà trainato dal digitale entro il 2022

La trasformazione digitale sta diventando sempre più un motore globale di crescita economica sostenibile, con il 60% del Pil mondiale che sarà trainato dal digitale entro il 2022. La tecnologia rappresenta anche una leva fondamentale nella lotta ai cambiamenti climatici, in grado di contribuire a una riduzione fino al 15% della produzione globale di CO2 entro il 2030. Si tratta, inoltre, di un potente fattore di inclusione sociale e di resilienza. Su questi presupposti di è articolato il B20-G20 Dialogue on digital transformation, in vista delle riunioni ministeriali del G20 su Innovazione e ricerca che si terranno a Trieste il 5 e 6 agosto.

Rapporto tra imposte e PIL: confronto dei sistemi fiscali in tutto il mondo

Il rapporto imposte/PIL misura il gettito fiscale di un paese, in relazione alle dimensioni della sua economia (misurato dal suo prodotto interno lordo, o PIL). Un rapporto più elevato tra imposte e PIL significa che più denaro va alle casse del governo e, in teoria, servizi pubblici come l’istruzione e le infrastrutture. Su 35 paesi OCSE, la Danimarca ha il più alto rapporto tasse/PIL al 46,3%, mentre il Messico si colloca all’ultimo posto al 16,5%

Le persone più ricche del mondo nel 2021

Oltre 633 miliardi di dollari sono stati accumulati dalle 10 persone più ricche del mondo da marzo 2020.Per metterlo in prospettiva, è più di sette volte la ricchezza accumulata dai primi 10 nel periodo precedente. Solo per fare un esempio, Elon Musk ha visto la sua ricchezza aumentare di almeno il 520% nell’ultimo anno. Nel frattempo, Jeff Bezos di Amazon ha guadagnato altri 74 miliardi di dollari. Con i dati dell’elenco dei miliardari in tempo reale di Forbes , navighiamo su come è cambiata la ricchezza di vari gruppi super-benestanti dall’inizio della pandemia.

Rivoluzione verde e transizione ecologica

La Missione 2 ha un obiettivo ben preciso: realizzare la transizione verde ed ecologica della società e dell’economia italiana, in conformità con il Green Deal europeo. Stabilisce interventi per l’agricoltura sostenibile e l’economia circolare, programmi di investimento e ricerca per le fonti di energia rinnovabili, lo sviluppo della filiera dell’idrogeno e della mobilità sostenibile.

Digitalizzazione, Innovazione, Competitività, Cultura e Turismo

Ci è stato presentato dalla cronaca come il più grande programma di investimenti; un “intervento epocale”, come lo ha definito Palazzo Chigi.

Stiamo parlando del PNRR, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, un vero e proprio programma di riforme realizzato dall’Italia per accedere alle risorse economiche del Next Generation EU. Questo piano stabilisce come – e dove – saranno investiti, da qui fino al 2027, tutti gli aiuti economici che arriveranno dall’Europa.

Tutte le riforme, e i relativi investimenti, sono raggruppati in 6 missioni (suddivise per aree tematiche) e 16 componenti. In questo articolo scopriremo la Missione 1, che tocca i seguenti temi: Digitalizzazione, Innovazione, Competitività, Cultura e Turismo.

Le aziende più innovative nel 2021

Quest’anno è stato pieno di cambiamenti indotti dalla pandemia che hanno spostato le priorità aziendali, eppure l’innovazione è rimasta una delle principali preoccupazioni tra le aziende di tutto il mondo. Utilizzando i dati della classifica annuale effettuata da Boston Consulting Group (BCG) utilizzando un sondaggio di 1.600 professionisti dell’innovazione globale, questo grafico classifica le prime 50 aziende più innovative nel 2021. Di seguito analizzeremo alcune delle aziende leader, insieme alle loro pratiche innovative, di seguito.