I 10 anni di vendite globali di veicoli elettrici per Paese

Nel 2011 sono stati venduti circa 55.000 veicoli elettrici (EV) in tutto il mondo. 10 anni dopo, nel 2021, quella cifra era cresciuta vicino a 7 milioni di veicoli. Con molti paesi collegati all’elettrificazione, il mercato globale dei veicoli elettrici ha visto una crescita esponenziale negli ultimi dieci anni. Utilizzando i dati dell’Agenzia internazionale per l’energia ( IEA ), questa infografica mostra l’esplosione delle vendite globali di veicoli elettrici dal 2011, evidenziando i paesi che sono diventati i più grandi mercati di veicoli elettrici.

Quali paesi producono più gas naturale?

I prezzi del gas naturale sono aumentati dall’invasione russa dell’Ucraina, esacerbando una situazione di fornitura già tesa.

A peggiorare le cose, da allora Mosca ha ridotto le esportazioni di gas in Europa ai minimi pluriennali, portando il prezzo del gas in Europa a quasi 10 volte la media prebellica.

Utilizzando i dati della Statistical Review of World Energy di BP, l’infografica sopra fornisce un ulteriore contesto sul mercato del gas visualizzando i maggiori produttori di gas del mondo nel 2021.

Come e’ stata l’Europa in 100 anni?

Il 24 febbraio, Russia invaso L’Ucraina lancia una delle più grandi guerre sul suolo europeo dalla seconda guerra mondiale. L’invasione riflette una convinzione di lunga data della Russia che l’Ucraina – e gran parte delle ex repubbliche e stati satelliti dell’Unione Sovietica – sia ancora il loro territorio da rivendicare. Ma qual è la “gloria precedente” della Russia?

Delle ex repubbliche e degli stati satelliti dell’URSS, molti sono passati ad aderire all’Unione Europea, e agli occhi di Putin sono diventati più “occidentalizzati” e più lontani dai valori russi. In effetti, l’Ucraina ha recentemente avuto il suo status di candidatura approvato con l’UE.

È passato un intero secolo dalla formazione dell’URSS. Molto è cambiato da allora, e questa linea temporale visiva analizza il modo in cui i paesi all’interno e vicino all’Europa si sono allineati in questi 100 anni.

Overshoot Day 2022

Per determinare la data del Superamento della Terra per ogni anno, Global Footprint Network calcola il numero di giorni di quell’anno in cui la biocapacità della Terra è sufficiente a fornire l’impronta ecologica dell’umanità. Il resto dell’anno corrisponde a un superamento globale. Il giorno del Superamento della Terra viene calcolato dividendo la biocapacità del pianeta (la quantità di risorse ecologiche che la Terra è in grado di generare quell’anno), per l’impronta ecologica dell’umanità (la domanda dell’umanità per quell’anno) e moltiplicando per 365, il numero di giorni in un anno.

Il consumo di una vita di combustibili fossili

Dalla combustione del gas naturale per riscaldare le nostre case ai materiali a base di petrolio che si trovano nei prodotti di uso quotidiano come i prodotti farmaceutici e la plastica, tutti consumiamo combustibili fossili in una forma o nell’altra. Nel 2021 il mondo ha consumato quasi 490 exajoule di combustibili fossili, una cifra insondabile di proporzioni epiche. Per mettere in prospettiva il consumo di combustibili fossili su una base più individuale, questo grafico visualizza il consumo medio di combustibili fossili da parte di una persona in una vita di 80 anni utilizzando i dati della National Mining Association e del Worldometer.

5 cose da sapere sull’ondata di caldo torrido in Europa

Negli ultimi mesi, l’ondata di caldo fumante in Europa ha devastato la regione, provocando incendi distruttivi, gravi siccità e migliaia di morti. Le temperature record dell’UE stanno facendo notizia in tutto il mondo, poiché gli esperti temono che queste ondate di caldo estremo possano essere la nuova normalità della regione. Dato il volume di copertura sull’argomento, abbiamo setacciato dozzine di articoli e discussioni su Twitter (quindi non è necessario) e abbiamo compilato un elenco delle cinque cose principali da sapere sull’ondata di caldo soffocante in Europa.

Batteria vs. Cella a combustibile a idrogeno

Dall’introduzione di Nissan Leaf (2010) e Tesla Model S (2012), i veicoli elettrici a batteria (BEV) sono diventati l’obiettivo principale dell’industria automobilistica. Questo cambiamento strutturale si sta muovendo a un ritmo incredibile: in Cina, nel 2021 sono stati venduti 3 milioni di BEV, rispetto a 1 milione dell’anno precedente. Negli Stati Uniti, il numero di modelli disponibili per la vendita dovrebbe raddoppiare entro il 2024 .Per raggiungere gli obiettivi climatici globali, tuttavia, l’Agenzia internazionale per l’energia afferma che l’industria automobilistica richiederà 30 volte più minerali all’anno. Molti temono che ciò possa mettere a dura prova l’offerta.

Consumo di energia pro capite nel mondo

Nei quattro decenni dal 1980, il consumo globale di energia è raddoppiato da 77 trilioni di kilowattora (kWh) a quasi 155 trilioni di kWh.

Ma nonostante l’impennata della domanda di energia dalle economie emergenti, il consumo di energia pro capite è cresciuto solo di circa il 14%.

Quindi, quali paesi consumano più energia pro capite oggi?L’infografica di cui sopra mappa il consumo energetico pro capite globale nel 2020 utilizzando i dati di Our World in Data . Il consumo di energia include elettricità, trasporti e riscaldamento.

Confrontando il costo della vita nel mondo

La quantità di denaro necessaria per pagare le spese quotidiane come l’alloggio e il cibo varia notevolmente da città a città. E alcune città, come New York City , sono conosciute come luoghi particolarmente costosi in cui vivere. Quindi, come si confrontano veramente le spese quotidiane a New York City in termini di costi rispetto a luoghi come Beirut, Libano o Bangalore, in India? Questo grafico di Victor Dépré ( hypntic.data ) utilizza i dati del 2022 di Numbeo per confrontare il costo della vita e il potere d’acquisto in 578 diverse città in tutto il mondo, utilizzando New York City come punto di riferimento per il confronto.

Quali fattori chiave influenzano i prezzi del gas?

In tutti gli Stati Uniti, il costo del gas è stato un argomento caldo di conversazione ultimamente, poiché i prezzi raggiungono livelli record.La media nazionale ora si trova a $5.00 per gallone, ed entro la fine dell’estate, questa cifra potrebbe crescere fino a $ 6 per gallone, secondo le stime di JPMorgan. Ma prima di poter avere una comprensione di ciò che sta accadendo alla pompa, è importante sapere prima quali fattori chiave dettano il prezzo del gas. Questo grafico, utilizzando i dati della U.S. Energy Information Administration (EIA), delinea le principali componenti che influenzano i prezzi del gas, fornendo l’impatto proporzionale di ciascun fattore sul prezzo.